Cerotti Lightflow: Funzionano davvero? Ecco la verità

L’azienda italiana Lightflow è principalmente conosciuta per i suoi prodotti proteici con pochi carboidrati e zuccheri. Tuttavia, poiché l’intento era quello di concentrarsi sul benessere completo della persona, Lightflow ha formulato un prodotto innovativo, pratico ed efficace. Sto parlando dei cerotti Lightflow, nonché dei cerotti detox realizzati con un materiale molto particolare.

Personalmente posso dire che li utilizzo ormai da più di un anno, proprio come i prodotti alimentari. La curiosità di capire in che modo questi cerotti detox potessero migliorare ulteriormente la mia salute era tanta, e così un giorno ho deciso di inserirli nel carrello e di farmeli arrivare a casa.

Ad oggi posso confermare che i benefici che si traggono dall’utilizzo di questo prodotto sono molteplici, e soprattutto evidenti. In questa guida quindi, cercherò di spiegarti cosa sono questi cerotti detox, in che modo sono stati sviluppati e perché possono aiutarti a risolvere qualche problemino fisico e a migliorare la tua salute fisica.

>>> Vuoi contattarmi per inserire i cerotti Lightflow nel tuo ordine? Niente di più semplice: ti basta compilare questo modulo.

Cerotti Lightflow: Cosa sono e come funzionano

Questi cerotti detox sono stati realizzati con un tessuti con filato FIR ad alta emissività. L’acronimo FIR sta per Far Infrared Ray, che in italiano si traduce con raggio infrarosso lontano. In sostanza, parliamo di una tecnologia d’avanguardia che apporta numerosi benefici al corpo senza esporlo a effetti indesiderati o collaterali.

Difatti, Lightflow ha proprio realizzato un’intera linea di prodotti FIR, chiamandola Fiberlight. Al suo interno puoi trovare molti altri prodotti e indumenti, come ad esempio i leggins Lightflow. In ogni caso, la tecnologia FIR si contraddistingue per essere interamente naturale, e quindi molto sicura per l’organismo.

Per capire come funzionano i cerotti Lightflow e quali sono i benefici che possono offrire è importante capire cosa si cela dietro la tecnologia FIR. In poche parole, senza voler complicare troppo il discorso, il tessuto FIR è in grado di trasformare l’energia luminosa dei raggi infrarossi lontani (emessi dal sole) sotto forma di energia termica.

Di conseguenza, parliamo di raggi in grado di penetrare in profondità, anche se rimangono invisibili all’occhio umano. Ecco perché i benefici di applicare i cerotti detox Lightflow sono così numerosi e importanti:

  • Miglioramento della microcircolazione sanguigna
  • Eliminazione di scorie, metalli pesanti e tossine
  • Aumento delle funzioni metaboliche
  • Miglioramento nell’aspetto della pelle
  • Funzione anti-age
  • Miglioramento della bellezza e della salute dei capelli

Insomma, parliamo di un vero e proprio trattamento di benessere e di bellezza per il corpo. Inoltre, il modo con cui agiscono i cerotti Lightflow è molto rapido. I primi benefici si notano già dopo i primi 2-3 giorni di utilizzo, e c’è anche il modo di averne la riprova: i cerotti detox, una volta utilizzati, diventano di un colore piuttosto scuro e presentano un odore abbastanza forte.

Come e dove applicare i cerotti Lightflow

Ora che abbiamo capito l’efficacia e la sicurezza del tessuto FIR che contraddistingue questi cerotti detox, adesso possiamo passare alla parte pratica. Come prima cosa, i cerotti Lightflow possono essere applicati in diverse parti del corpo, soprattutto se c’è una zona infiammata o dolorante.

Tuttavia, per trarne il massimo del beneficio, sarebbe opportuno applicarli sulla pianta dei piedi, in corrispondenza dei meridiani dell’intestino e del rene. Il colore e l’odore che assumeranno i cerotti detox sono proprio il sintomo del fatto che l’intestino e il rene abbiano subito il processo di depurazione.

Inoltre, un altro aspetto da non sottovalutare riguarda il momento della giornata in cui applicarli. Per facilitare il processo di depurazione, e anche per evitare di provare fastidio durante il giorno, è altamente consigliabile applicare i cerotti Lightflow di notte. All’interno di una singola confezione troverai 28 cerotti detox, che ti basteranno per coprire due settimane di trattamento. 

>>> Se desideri ricevere maggiori informazioni sui cerotti Lightflow non devi fare altro che inviarmi un’email a questo modulo.

Lascia un commento